Notizie

| 1 Aprile 2013

Trend nella tassonomia dei Mammiferi: conseguenze per la conservazione “in situ” ed “ex situ”

Conferenza del Socio Spartaco Gippoliti, a Torino, giovedi 11 aprile 2013, ore 18:30, Museo Regionale di Scienze Naturali

La tassonomia precede la conservazione. Senza un sistema tassonomico definito è impossibile attuare strategie di conservazione della biodiversità efficaci. E così negli ultimi decenni, una disciplina che era stata abbandonata dalla ricerca accademica soprattutto in campo vertebratologico, è tornata prepotentemente alla ribalta, a volte grazie anche a quegli studi molecolari che hanno evidenziato inaspettati livelli di variabilità “intraspecifica”.
Scarica il volantino.

Associazione Teriologica Italiana ETS
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie "Charles Darwin"
Università di Roma "La Sapienza" - Viale dell'Università, 32
I-00185 Roma (RM)