Soci


Marta Gandolfi

GLAMM

Biografia

Toscana di origine, il mio interesse principale è senza dubbio la conservazione dei grandi carnivori.
Mi sono laureata in Scienze Naturali all'Università di Siena, specializzazione in Gestione e Conservazione del Patrimonio Naturalistico.
Approdata in Trentino 4 anni fa, precedentemente ho lavorato in Abruzzo, dalla tesi di laurea per circa 6 anni, nel Parco Nazionale della Majella (collaborando marginalmente anche con il Parco Nazionale del Gran Sasso - Monti della Laga e con il PNALM), occupandomi principalmente di monitoraggio e gestione del lupo (snow-tracking, wolf-howling, transetti per ricerca tracce, catture di lupo a scopo scientifico e telemetria satellitare, mitigazione del conflitto lupo-zootecnia, anti-bracconaggio, educazione ambientale e divulgazione sul lupo) e collaborando a vari progetti tra cui il Life Wolfnet. Successivamente sono andata a lavorare negli Stati Uniti, in Florida, in un progetto di conservazione dell'orso nero (University of Kentucky and Florida FWC), nell'ambito del quale mi sono occupata di catture di orso a scopo scientifico e telemetria VHF e satellitare, campionamento per analisi genetiche tramite trappole per pelo, educazione ambientale. Poi, sono tornata in Italia, in Toscana, dove ho collaborato nell'ambito dei progetti Life Medwolf e Life Ibriwolf.
In Trentino, ho collaborato per 3 anni con il MUSE - Museo delle Scienze di Trento, Sezione di Ricerca di Zoologia dei Vertebrati e collaborando anche al Progetto Life Wolfalps, di cui il MUSE era partner. Durante quei 3 anni, ho collaborato per un anno e mezzo, anche con il Servizio Foreste e fauna PAT per le attività di comunicazione e divulgazione sui grandi carnivori (orso bruno, lupo e lince) e continuo ad occuparmi di divulgazione sull'ambiente e sui grandi carnivori, scrivendo articoli divulgativi per alcune riviste online e non.
Mi piace anche fare illustrazioni naturalistiche, alcune delle quali, lo scorso anno sono state pubblicate sull'Atlante dei Mammiferi della Provincia di Trento.
Mi occupo anche di progettazione (realizzazione progetti Life e coordinamento progetti), ho collaborato più volte negli anni con lo IEA - Istituto di Ecologia Applicata (ROMA) anche per questi aspetti.
Sono Presidente della Commissione TAM (Tutela Ambiente Montano) della SAT (Società degli Alpinisti Tridentini), nell'ambito della quale mi occupo di conservazione dell'ambiente montano in generale e di divulgazione e formazione sui grandi carnivori (lupo e orso) per gli escursionisti e la comunità in generale.

Collegamenti

Facebook


Pubblicazioni

POSTERS E PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE:

Marucco F., Maiolini C., Gandolfi M., & Boitani L. (eds.), 2018, Wolf-human coexistence in the Alps and in Europe. Abstract Book of the International Final Conference of the LIFE WOLFALPS project, 19-20 March 2018, Teatro Auditorium, Trento, Italy. 84 pp.

- Angelucci S., Antonucci A., Carafa M., Gandolfi M., Di Domenico G., Innocenti M., Madonna L. and Di Nino O.,2015.Bergiges Gelände: Wölfe und Nutztiere in Italien. Mountainous terrain: wolves and livestock in Italy. Lupi e bestiame in Italia. La convivenza in ambiente appenninico. Mensch, Wolf! Internationale Wolfskonferenz, Wolfsburg, Germany, 24-26 Settembre 2015.

- Gandolfi M., 2014. LIFE+NAT/IT/265 IBRIWOLF- Atti del Simposio "Lupi e cani nel territorio rurale. Prospettive e strategie per una gestione efficace del randagismo e del fenomeno dell’ibridazione”. 2014. Unione dei Comuni Montani Amiata Grossetana, con il contributo finanziario dello strumento Life dell’EU.

- Gazzola A., Zingaro M. e Gandolfi M., 2013. Progetto LIFE+10NAT/IT/265 IBRIWOLF. Indagine conoscitiva sulla presenza del lupo nell’area del monte Amiata tramite la tecnica dell’ululato indotto. Relazione tecnica finale, 13.09.2013.

- Angelucci S., Antonucci A., Carafa M., Manchi S., Macino C., Marcantonio G., Gandolfi M., Andrisano T. 2010. Convivenza lupo-zootecnia: Il sistema accertamento-prevenzione-mitigazione del danno nel modello del Parco Nazionale della Majella. Atti del Convegno “Ricerca scientifica e strategie per la conservazione del lupo in Italia”. In: Caniglia R., Fabbri E., Greco C., Randi E. (a cura di). 2010. Quad. Cons. Natura, 33, Min. Ambiente – ISPRA, pp.: 333-353.

- Angelucci S., Antonucci A., Carafa M. & Gandolfi M., 2010. Lupo e zootecnia: elementi per la gestione della convivenza. In: Fabrizio M., D'Amico S. & Lucci V. (eds) 2010. Atti del convegno “Bentornato lupo: convegno sul lupo appenninico”. 23 agosto 2008 – Pettorano sul Gizio (AQ). I quaderni del Centro Studi per le Reti Ecologiche. Volume 2: 36 pp.

- Angelucci S., Di Nicola U., Gandolfi M., Fico R., 2007. Analysis of wolf predation on livestock in a study area of Abruzzo Region: what about surplus killing in Appenine context. V Congr. Europ. Mammalogy, Siena, 21-26/09/07. Poster. Hystrix, It. J. Mamm. Suppl., Vol. 2: pp. 292.

- Angelucci S., Antonucci A., Carafa M., Manchi S., Marcantonio G., Macino C., Gandolfi M., Andrisano T. 2007. A five-years analysis of predation on livestock: characteristics of phenomenon related to wolf population status in the Majella National Park. V Congr. Europ. Mammalogy, Siena, 21-26/09/07. Poster. Hystrix, It. J. Mamm. Suppl., Vol. 2: pp. 465.

- Minder, I., Gandolfi, M., Mastroianni, O., Young, C., Franconi, N., Börger, L., Lovari, S., 2005. Studio della dieta del tasso tramite analisi fecale: comparazione critica dei metodi e nuove procedure. V Congr. It. Teriologia, Arezzo, 10-12/11/2005. Poster. Hystrix, It. J. Mamm. (n.s.) Suppl 2005: pp.72.


POSTERS E PUBBLICAZIONI DIVULGATIVE:

- Gandolfi M., Groff C. e Pedrini P., 2018. Communication as a tool for human – bear coexistence: the experience of Trentino (Italian Alps). IBA News, Fall 2018, Vol. 27, n.3.

- Gandolfi M., Settore Grandi Carnivori del Servizio Foreste e fauna PAT, 2018. “Il lupo in Trentino e sull’Altopiano di Luserna”, (a cura di). Dar Fòldjo, anno 16, n.2, dicembre 2018.

- Gandolfi M., Settore Grandi Carnivori del Servizio Foreste e fauna PAT, 2018. “Il lupo nelle Alpi centro-orientali”, (a cura di). Caccia Alpina n.38, novembre 2018.

- Gandolfi M., Groff C. e Pedrini P., 2018. Communication as a tool for human – bear coexistence: the challenges experience of Trentino (Italian Alps). Poster. XXVI IBA (International Bear Association) International Conference, Lubiana (Slovenia), 16-21 settembre 2018.







Torna all'archivio soci
Associazione Teriologica Italiana Onlus
Dipartimento di Biologia e Biotecnologie "Charles Darwin"
Università di Roma "La Sapienza" - Viale dell'Università, 32
I-00185 Roma (RM)